Federico Sacchi il 9 settembre omaggia George Michael all’Hiroshima Sound Garden

Federico Sacchi
Ph. Emanuele Basile

Watch Without Prejudice vol. 1 – Un video tributo a George Michael
Un’esperienza d’ascolto di e con FEDERICO SACCHI

Giugno 1987. Milioni di fans davanti alle loro TV aspettano la messa in onda di un videoclip. Finalmente il VJ di MTV lo annuncia. Profilo di ragazza in guêpière. Stacco. Primo piano sul volto. Stacco. Movimento di camera su lenzuola di seta nere. C’è parecchio movimento li sotto. Dopo un po’ emerge la mano di una donna. Stacco. Primo piano sul volto di George Michael. Nella suo sguardo c’è qualcosa di diverso. Si chiama maturità.

George Michael, insieme a Prince, Michael Jackson e Madonna, ha segnato l’immaginario Pop degli anni ’80.

Prima con i Wham! e successivamente con una straordinaria carriera solista, Michael ha dimostrato di non essere soltanto un grande cantante, ma un vero artista a 360° capace di comporre, arrangiare e produrre la sua musica in totale autonomia. Un uomo con una visione e un attento pianificatore che fin dagli inizi della sua carriera aveva ben chiaro quale fosse il suo obbiettivo: diventare l’artista più famoso al mondo. Per farlo ha lottato, ha subito sconfitte rovinose, ha trovato l’amore, lo ha perso, si è perso, per poi ritrovarsi ed accettarsi per quello che è. Orgogliosamente, Georgios Kyriacos Panayiotou, in arte George Michael.

A cinque anni dalla scomparsa il musicteller Federico Sacchi torna ad omaggiare George Michel con “un’esperienza d’ascolto”, un vero e proprio documentario dal vivo che fonde storytelling, musica, teatro, video e nuove tecnologie. Sacchi accompagnerà il pubblico in un viaggio nella musica e nella produzione video del cantante alla scoperta di un altro George Michael, l’artista e l’uomo che si cela dietro l’icona Pop. Oltre gli stereotipi, senza pregiudizi.

 Hiroshima Sound Garden è organizzata da Hiroshima Mon Amour, nell’ambito del progetto Torino a Cielo Aperto – Festival d’estate 2021, sostenuto e promosso da Città di Torino e Fondazione per la Cultura Torino – e realizzata anche grazie al sostegno di Iren e di Fondazione Compagnia di San Paolo attraverso Space, SPazi di PArtecipazione al CEntro, il progetto triennale per il sostegno, la crescita ed il potenziamento dei presidi culturali e civici del territorio.

GIOVEDI’ 9 SETTEMBRE 2021

Hiroshima Sound Garden, Via Bossoli 83, Torino
Apertura porte h. 19.30, inizio spettacolo ore 21
ingresso con posto a sedere assegnato, biglietti a 12 euro

prevendite disponibili su www.mailticket.it

-->