LITFIBA a Majano – l’ULTIMO GIRONE prosegue inarrestabile!

Ultimo Girone Litfiba Majano - ph. Cristiano Celeghin

I Liftiba proseguono nel loro Ultimo Girone portando la festa itinerante al Festival di Majano e regalando ai fan friulani una serata memorabile.

L’evento, tra i più attesi dell’estate in regione, si è svolto sabato 30 luglio e ha mantenuto le aspettative: la performance di Piero Pelù e compagni è stata, dall’inizio alla fine, una scarica di energia e un viaggio nella storia dei Litfiba.

La tournee estiva che, nelle intenzioni della band, rappresenterà la “degna e potente conclusione” della loro storia, ha visto un riassortimento della scaletta rispetto alla prima serie di concerti partiti da Padova lo scorso aprile.

Attraverso i brani proposti, i Litfiba ci accompagnano alla scoperta – se fosse ancora necessario – della loro discografia, in un percorso di emozioni (qua ben raccontato) e ricordi lungo oltre quarant’anni, per chi c’era dall’inizio della loro carriera.

La scaletta dell’Ultimo Girone a Majano:
  • Ritmo 2#
  • Proibito
  • Tex
  • La preda
  • Eroi nel vento
  • Apapaia
  • Woda Woda
  • Istanbul/Yassassin
  • Vivere il mio tempo
  • Fata Morgana
  • Bambino
  • Il volo
  • Spirito
  • Regina di cuori
  • Paname + assoli
  • Lacio Drom
  • El Diablo
  • Lulù e Marlene
  • Dimmi il nome
  • Lo spettacolo
  • Cangaceiro

Tra una canzone e l’altra, come consuetudine, Pelù introduce l’argomento trattato e trova il collegamento tra di esso e la più stretta attualità. Piero cita la siccità, la guerra in Ucraina che è sotto gli occhi di tutti attraverso i mass media e la guerra di cui nessuno parla, in Kurdistan. Non mancano gli strali contro Putin e Erdogan, definiti “imperialisti“.

La formazione dei Litfiba, oltre a Ghigo Renzulli e Piero Pelù, è completata da Luca Martelli alla batteria, Fabrizio “Simoncia” Simoncioni alle tastiere e Dado Neri al basso. La band risulta ormai essere molto affiatata ma, più in generale, è il concerto a risultare molto curato soprattutto dal punto di vista dei suoni, tutti distinguibili senza prevalenze.

Se questo tour metterà veramente la parola “fine” alla lunga storia dei Litfiba, nessuno potrà negare che la band abbia salutato le scene nel momento in cui era al top.

Presentando l’Ultimo Girone, Piero Pelù aveva dichiarato: “Vi faremo godere come porci“. Ci sono riusciti, i Litfiba, a mantenere le loro intenzioni? Per quanto ci riguarda, la risposta è: sì!

Report di Cristiano Celeghin 

Nelle fotogallery, alcuni momenti del concerto e, a seguire, il pubblico dei Litfiba a Majano:

Litfiba - Ultimo Girone @ Festival di Majano - 30 luglio 2022

 

Litfiba - il pubblico dell'Ultimo Girone @ Festival di Majano