FRAME in radio con LAQUINTA, un esplosione di Rock sinfonico

frame la quinta copertina
Il singolo dei Frame già in radio da giorni è un omaggio a L.v. Beethoven
in occasione dei 250 anni dalla sua nascita
Ludwig van Beethoven è uno dei riferimenti musicali più importanti di tutti i tempi, simbolo della cultura occidentale e modello di pensiero libero per molti artisti. Le sue composizioni si ascoltano nei più disparati contesti e lo troviamo nelle arti figurative e perfino nei fumetti: la commovente ostinazione di Schroeder nel difendersi da Lucy nei Peanuts di Charles Schulz è memorabile. Diventa icona della Pop Art con Andy Warhol e in Arancia Meccanica, del regista Stanley Kubrick, il protagonista è talmente succube di Beethoven da essere colto da raptus violenti all’ascolto della sua musica.
L’inizio della Quinta Sinfonia, probabilmente, è il frammento musicale più conosciuto e iconico dell’intero suo repertorio e va al di là di ogni barriera culturale.
L’incontro di Francesco Pisana con Maurizio Vercon ha siglato la nascita dei Frame.
Il lancio del loro primo singolo, Laquinta, omaggia il grande compositore in occasione dei 250 anni dalla sua nascita.
Sicuramente altri prima dei Frame hanno creato versioni della Sinfonia n° 5, che è passata per arrangiamenti jazz, pop e rock. I Frame invece hanno scelto di ricreare quasi fedelmente tutta l’orchestrazione principale, senza snaturarne l’identità della composizione e rendendo identificabili tutti gli strumenti: un mercato a cielo aperto di suoni e colori, con un groove potente, ma educato.

Laquinta
 anticipa l’uscita del doppio CD Classic Storm con 6 brani strumentali inediti e 6 rivisitazioni di grandi compositori classici tra i quali Beethoven, Bach, Mozart…

Aggiunge valore al progetto Ramon Rossi, batterista di indiscusso talento.

Chi sono i Frame ?

“L’idea e’ quella di creare un sodalizio sonoro fra la musica classica ed il rock, il bene ed il male, il bianco ed il nero, un po’ quello che sono i Frame, ovvero Francesco che proviene da un mondo classico ed io invece da quello rock.

Abbiamo creato un vestito diverso di suoni e metodo utilizzando al massimo le conoscenze musicali che ci caratterizzano partendo dall’idea di far nascere il singolo LA QUINTA” dichiara MAURIZIO Vercon.

Stiamo Lavorando al doppio disco che uscirà l’8 Gennaio, in occasione del mio 50 compleanno, con 6 brani strumentali inediti e 6 rivisitazioni di grandi compositori classici Beethoven, Bach, Mozart, e tanti altri.  Per dare un valore aggiunto al nostro progetto abbiamo coinvolto una macchina da guerra alla Batteria, Ramon Rossi, che con la sua potente eleganza rende i nostri brani unici e fuggendo da collante fra la musica classica ed il rock. Creando di fatto una triade perfetta”.

FRAME è la sinergia tra musica rock e musica classica in un mix di arrangiamenti originali creati con classe dalla mente di due grandi musicisti, Francesco Pisana, Basso, Piano, tastiere e flauto, Maurizio Vercon Chitarre e la partecipazione speciale di Ramon Rossi alla batteria.

 

Previous articleLitfiba dalle origini, 40 anni di storia e dischi
Dicono di lei : LETIZIA REYNAUD è una forza della natura. Fotografa e giornalista da sempre amante di tutto ciò che è espressione. Direttrice responsabile di Music&thecity Magazine nonchè speaker ed inviata radiofonica. Sono pochi i concerti che si è lascita scappare, ancora meno quelli sfuggiti alla sua macchina fotografica, strumento specchio salvifico per la personalità eclettica ed elettrica che la caratterizza. Nel fotogiornalismo ha saputo unire la sua passione per la musica, le persone, la vita e soprattutto .. il racconto.