Nek al Festival di Majano è “Solo: Chitarra e voce”

Nek Majano Festival

La sessantesima edizione del Festival di Majano prosegue con la serata dove è protagonista una stella di prima grandezza del panorama italiano: Nek.

Filippo Neviani, in arte Nek, porta anche in Friuli “Solo: chitarra e voce”, il suo minitour dell’estate 2020 o, come preferisce dire, una delle cinque “occasioni speciali” dopo le date di Peccioli (PI) e di Ferrara.

E si tratta veramente di occasioni più uniche che rare, la prima volta in 30 anni di carriera in cui Nek si esibisce senza una band oppure in duo. Ad accompagnarlo sul palco solamente una chitarra, nessuna scenografia, per uno spettacolo dove sono protagonisti la forza delle parole e l’essenza del suono.

Nell’arco del concerto si ripercorre cronologicamente la carriera dell’artista, dagli esordi fino all’ultimo “Il mio gioco preferito – parte seconda”, intervallando con racconti i grandi successi, tra i quali il nuovissimo brano “Ssshh!!!”.

Curioso un aneddoto relativo agli esordi, quando i fotografi si ritrovarono a “fotografare le piastrelle”, forse per l’imbarazzo di un giovane Nek e della sua band di fronte all’obiettivo, al punto che si salvò solamente una foto delle 400 scattate.

A noi è andata decisamente meglio, Nek oggi non ha alcuna difficoltà a gestire lo spazio di un grande palco, abituato com’è a “mettersi in gioco da trent’anni”.

“Su le mani!” è l’incitazione rivolta ai fan quando inizia a piovere dopo solo un paio di brani. E il pubblico, numeroso anche se non da tutto esaurito, non se lo fa ripetere riversando  calore verso il palco, pur nel rispetto delle norme anti Covid.

Ed è proprio il sostegno ad una delle categorie di lavoratori maggiormente colpita dalle ripercussioni della pandemia, i musicisti e tutti gli operatori della filiera musicale italiana, il motore di questa serie di concerti. Infatti, Nek ha deciso di devolvere il proprio compenso al fondo “COVID 19 – Sosteniamo la musica” di Music Innovation Hub e promosso da FIMI – Federazione Industria Musicale Italiana.

Prossime date:

giovedì 20 agosto a Castiglioncello (LI) – Castello Pasquini

venerdì 21 agosto a Forte dei Marmi (LU) – Villa Bertelli

La scaletta del concerto

  • Take me home, country roads
  • Jane
  • Io ti vorrei
  • Amami
  • In te
  • Cuori in tempesta
  • Angeli nel ghetto
  • Dimmi cos’è
  • Tu sei tu sai
  • Vivere senza te
  • Andare partire tornare
  • Laura non c’è
  • Sei grande
  • Se io non avessi te
  • Se una regola c’è
  • Con un ma e con un se
  • Sto con te
  • Ci sei tu
  • La vita è
  • Sei solo tu
  • Cielo e terra
  • Parliamo al singolare
  • Lascia che io sia
  • E da qui
  • Hey Dio
  • Fatti avanti amore
  • Se telefonando
  • Unici
  • Freud
  • La storia del mondo
  • Musica sotto le bombe
  • Perdonare
  • Una canzone senza nome
  • Ssshh!!!
  • Almeno stavolta

La Fotogallery di Cristiano Celeghin

Nek @ Majano Festival 2020