Vertigo Festival Beer – Grandi nomi per la prima edizione a Pianezza, C’è anche la band di Vasco

0
33

 

Vertigo Festival Beer – Grandi nomi per la prima edizione a Pianezza, C’è anche la band di Vasco

di Marco Drogo/ph.Letizia Reynaud 

La Combriccola del Blasco. La band di Vasco Rossi quasi al completo. Stef Burns, Claudio ‘Il Gallo Golinelli’, Will Hunt. La Ligabue Night con Federico Poggipollini, il meglio delle tribute, cover, party band del panorama piemontese e non solo, il giusto spazio per la musica indipendente con la finale di Torino Sotterranea. L’edizione 2016 del Pianezza Vertigo Festivalbeer, la prima sul territorio pianezzese, si annuncia scoppiettante.

L’esperienza acquisita a Druento, dove il FestivalBeer è nato e si è sviluppato negli ultimi quattro anni, ha portato a una crescita costante e importante per l’evento organizzato dal Vertigo Live Club, grazie all’iniziativa di Andrea Carbonara. L’ultima edizione druentina del FestivalBeer è stata un vero successo: 13.000 presenze complessive nei 10 giorni di concerti in programmazione.

Il trasferimento del Vertigo Live Club da Druento, avvenuto ad aprile, è stato una vera sfida per Carbonara ed è diventato un’occasione anche per il Festival Beer che ha trovato una nuova location, ideale per regalare energia. L’area esterna all’Hotel Gallia di Pianezza, dove oggi si è svolta la conferenza stampa di presentazione, avrà un grande palco e un ampio parcheggio. Non mancherà il buon cibo: quello del Vertigo Live Club e quello dei commercianti della zona che avranno il loro spazio per stand e mercatini. L’area bimbi assicurerà un ambiente ideale anche per le famiglie. Il 9 luglio per la Vasco Night i bambini sotto i 12 anni entreranno gratis.

La prima volta a Pianezza ha tutte le carte in regola per essere memorabile. Anche grazie al patrocinio e alla fiducia ottenuta dal Comune di Pianezza e dal sostegno entusiasta della Proloco Pianezzese. Il sindaco Antonio Castello e la presidente della ProLoco, Rosanna Fassino, durante la conferenza stampa, hanno sottolineato quanto questa kermesse possa essere importante per cambiare il modo di pensare di Pianezza, perchè diventi una città sempre più viva, che sappia coinvolgere i giovani, ma anche le famiglie e che porti nuove persone sul territorio, aumentando anche i flussi turistici e promuovendo attività commerciali. L’appoggio del Comune di Pianezza si vede anche nel concreto: La Liga Night (13 luglio) con i Liga Revolution, capitanati da Gianluca Petrizzelli e con il super-ospite Federico Poggipollini, chitarrista di Ligabue, sarà gratuita in Piazza Vittorio Veneto.

Il cartellone, scelto dal direttore artistico Marco D’Angeli, è davvero ricco. Per la serata inaugurale, la super Dance Night di venerdì 8 luglio, si punta sulla dance con i DiscomaniaSabato 9 luglio è in programma la serata più attesa. ‘Il Gallo Golinelli’, che un anno fa era stato ospite del FestivalBeer a Druento, visto il successo, è voluto tornare e stavolta non sarà solo. In sua compagnia ci saranno Stef Burns e Will Hunt per un set a tutto rock. In apertura gli Standing Ovation, la cover band di Vasco Rossi che si è più volte esibita al Vertigo Live Club. Si prosegue domenica 10 luglio con i Golden Hearts (Dire Straits Night), lunedì 11 luglio I 60 Beat e i The Beat Holes con Ale De Rosa in apertura di serata, martedì 12 luglio I Radiostar (The Bastard Pop Night), apre la serata la Pick Up Band, mercoledì 13 luglio la Liga Night con Federico Poggipollini, il 14 luglio A tutta Taranta con La Paranza del Geco, il 15 luglio Il Festival Internazionale dell’Integrazione Culturale con la partecipazione straordinaria del cantautore Francesco Trimani e i Love & Peace per la U2 Tribute Night, sabato 16 luglio gli Sneakers per la Depeche Mode Night, gran finale domenica 17 luglio quando scopriremo il vincitore di Torino Sotterranea, lo storico concorso per band emergenti, con l’attesissima sfida finale tra i Fase39, i Dwaal, i Dsm e Stefano Turolla. I Waste Pipes saranno gli special guest.

L’ingresso alle serate costa 2 euro, ad eccezione del 13 luglio – Liga Night (gratuita in Piazza Vittorio Veneto a Pianezza), il 15 luglio – U2 Night (3 euro) e del 9 luglio Vasco Night. Per vedere Burns, Golinelli e Hunt ci vogliono 10 euro più prevendita. I bambini sotto i 12 anni non pagano. Disponibili camere per pernottare presso Hotel Gallia di Pianezza. Biglietti disponibili in prevendita presso il Vertigo Live Club e su www.eventbrite.it. Si annuncia un’imperdibile dieci giorni. Seguiteci anche su FB: Music&TheCity è media partner dell’evento.